La tua dieta personalizzata

I test

Il nutrizionista

Chi è il nutrizionista?

Il nutrizionista è colui che può prescrivere una dieta personalizzata, un percorso di educazione alimentare.
É un professionista della Nutrizione in grado di determinare scientificamente i fabbisogni nutritivi ed energetici di ogni individuo in base a criteri soggettivi e personalizzati.
É in grado di realizzare un piano dietetico nutrizionale elaborato sulla persona indicando un corretto percorso per recuperare il peso forma naturale, tramite una buona educazione alimentare e uno stile di vita più salutare volto al benessere dell’individuo.

 

Chi si rivolge al nutrizionista?

sottopeso, sovrappeso ed obesità
riequilibrio ed educazione nutrizionale in soggetti con particolari condizioni fisiopatologiche accertate: ipertensione, rischio cardiovascolare, diabete, dislipidemie, sindromi da carenza vitaminica e minerale
indicazioni nutrizionali per migliorare gonfiore addominale, reflusso gastrico, stitichezza o diarrea, gastrite, colon irritabile
indicazioni nutrizionali per la reintegrazione di carenze vitaminiche e di minerali
indicazioni nutrizionali in gravidanza, allattamento e menopausa
indicazioni nutrizionali nel bambino e nell’adolescente
indicazioni nutrizionali nella terza età
indicazioni nutrizionali per lo sportivo agonista e non
allergie alimentari (diete di esclusione) previa documentata diagnosi clinica dello specialista
intolleranze alimentari (diete di rotazione, test di intolleranze) previa documentata diagnosi clinica dello specialista
riabilitazione e terapia nutrizionale integrata con psicoterapeuta per dare supporto nei disturbi del comportamento

Dove ricevo

Studio Alfa

Viale Amendola 90, Reggiolo
Giovedì 14.00 – 19.00

Chiama 347 8284727

Blu Medica

Viale Gramsci 347/d Mirandola
Mercoledì 14.30 – 18.30

Chiama 0535/27756

Studio Novi di Modena

Via Fratelli Rosselli 39, Novi di Modena
Su appuntamento

Chiama 347 8284727

Ospedale di Gonzaga

Via dei Barberi, 1 – Gonzaga
Venerdì

Chiama 0376/528660

Studio Vein

Via Giardini 28, Modena
Martedì su appuntamento

Chiama 059/219786

Fisiana

Via Livello, 1/a Rolo
Lunedì 14.00 alle 19.00

Chiama 0522/666202

Fisiokinè

Piazzale Finzi, 2 Correggio
Martedì su appuntamento

Chiama 0522/637256

Rehadu

Via Leonardo da Vinci 16 b/c, Carpi
Lunedì su appuntamento

Chiama 059/9110334

News ed articoli

Più frutta e verdura migliorano l’umore

Secondo quanto emerge da uno studio neozelandese, dell’Università di Otago, pubblicato sulla rivista Plos One, la frutta e la verdura, già note per i loro molteplici effetti salutari sul fisico, sarebbero un toccasana anche per il benessere psicologico; cioè per l’umore. Aumentarne il consumo, infatti, migliora l’umore, bastano due settimane.

Lo studio
Gli studiosi hanno preso in esame 171 persone, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, che consumavano poca frutta e verdura. Sono stati divisi in tre gruppi, uno dei quali di controllo, e i ricercatori hanno svolto, in 14 giorni, due tipi di interventi che li hanno visti coinvolti: il primo con dei messaggi di testo che ricordavano, tramite il cellulare, di mangiare più frutta e verdura e con dei voucher prepagati per incentivarne il consumo, il secondo che prevedeva invece la fornitura diretta di due porzioni giornaliere in più di ortaggi e frutta fresca (carote, kiwi, mele e arance).

Dai risultati è emerso che tra i partecipanti che erano stati inseriti in quest’ultimo gruppo, a cui cioè erano state date in maniera diretta frutta a verdura, non solo il consumo di questi alimenti aumentava ma migliorava anche il benessere psicologico, rilevato tramite test appositi o riportato, in particolare per quanto riguarda vitalità e motivazione. Inoltre, chi era in questo gruppo tendeva a consumare più ortaggi e frutti crudi rispetto agli altri, che avevano ricevuto solo dei promemoria o degli incentivi al consumo, che invece sceglievano più di frequente di cuocerli o mischiarli ad altri ingredienti.

www.nutrieprevieni.it
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

un secondo piatto per il pranzo della domenica...
Agnello ai semi di finocchio
Ingredienti:
Agnello a pezzetti, semi di finocchio, gambi di finocchio, pomodori rossi, cipolla rossa, vino bianco, olio di oliva e sale.

Preparazione:
1. Porre i pezzetti di agnello in una pentola con poco olio e farli dorare leggermente da tutti i lati, unire la cipolla tritata finemente ed i pomodori tagliati a cubetti.
2. Tagliare a listerelle i finocchi e metterli insieme alla carne, aggiungendo i semi di finocchio e poca acqua e cuocere per 30 minuti circa.
3. A fine cottura sfumare con il vino.
SENZA UOVA, LATTICINI E GLUTINE.
Preparazione: 20’ + 50’ di cottura
Anticipo: Si
Difficoltà: media
Costo: medio
... See MoreSee Less

Vedi su Facebook

Fissa il tuo primo appuntamento

Chiama o scrivi per qualsiasi informazione

Chiama il 347/8284727 Invia una mail Oppure compila il form qui sotto

 
 

Verifica

Chi sono

Studi ed esperienze professionali